In offerta!

Apistan, 10 strisce, 26x3cm, Tau Fuvalinate 800mg, scad. 10-2023

 22.00

Disponibile

COD: apistan Categoria: Tag: ,

Descrizione

VIA DI SOMMINISTRAZIONE:
COME APPLICARE LE STRISCE. Per inserire Apistan all’interno dell’alveare e’ sufficiente introdurre la striscia tra i telaini, aprendo le alette e appogiandole sui telaini.

DOSI:
L’applicazione di due strisce per alveare poste entro i telaini 3 e 4e 7 e 8 permette di ottenere l’eliminazione di Varroa jacobsoni in unperiodo di tempo compreso tra le 6 e 10 settimane a seconda delle condizioni ambientali e della presenza o meno di covata. Non superare le dosi consigliate. Epoca di trattamento: per ottenere i migliori risultati trattare preferibilmente gli alveari a fine inverno o inizio autunno. per entrambe le epoche di applicazione le strisce non vanno lasciate nell’alveare per piu’ di 6-10 settimane. Trattare gli alveari per evitare i rischi di reinfestazione. Le strisce possono anche essere utilizzate per la diagnosi della Varroa. In questo caso introdurre una striscia tra i telaini centrali per un periodo di una settimana con l’accorgimento di predisporre un telaino diagnostico sul fondo dell’alveareper la raccolta degli acari caduti. Non trattare le api durante la produzione del miele.

CONSERVAZIONE:
Conservare a temperatura inferiore a 40 gradi centigradi.

AVVERTENZE:
Non lasciate le strisce nell’alveare per un periodo piu’ prolungato di6-10 settimane in modo da non favorire l’insorgenza di eventuali processi di resistenza. Non utilizzare a scopi alimintari il miele raccolto durante il trattamento. Non utilizzare la cera del nido prima che siano trascorsi 180 giorni dalla sospensione del trattamento. Il prodotto come tutti i piretroidi puo’ dare sensibilizzazione allergica. PRECAUZIONI PARTICOLARI: Non ingerire. Conservare lontano da alimenti, mangimi, da bevande e da recipienti destinati a contenere. Conservare fuori dalla portata dei bambini. Conservare le strisce nella loro confezione originale ben chiusa al riparo dall’esposizione diretta della lucesolare e in un luogo asciutto. Conservare lontano da sostanze chimicheche potrebbero contaminarle. Utilizzare le strisce subito una volta aperta la confezione per evitare la contaminazione. Evitare il contattocon la pelle, gli occhi e gli indumenti. Usare guanti adatti. Non fumare, ne bere, ne mangiare durante la manipolazione del prodotto. Dopo la manipolazione e in caso di contaminazione lavarsi accuratamente conacqua e sapone. Non riutilizzare le strisce. Rendere innocue con i mezzi piu’ idonei le strisce usate e le confezioni che contenevano il prodotto. In caso di ingestione accidentale consultare immediatamente il medico.

 

Usalo in combinazione con APIGUARD

Apiguard vaschetta 50gr

 

APISTAN (strisce) + APIGUARD (vaschette)
Materiale necessario: 2 strisce di Apistan e 2 vaschette di Apiguard per ogni
famiglia su dieci telai.

Giorno 1 Inserire le due strisce di Apistan in mezzo ai favi di covata, nella
zona centrale dell’arnia. (Cioè fra 3°- 4° e fra 7°- 8° favo ). Inserire la prima
vaschetta di Apiguard sopra i favi aprendo completamente il coperchio di
carta stagnola (si ricorda di girare il coprifavo).

Giorno 14 Rimuovere la prima vaschetta di Apiguard ed inserire la seconda vaschetta nella stessa posizione della prima, completamente aperta.
Non togliere le strisce.

Giorno 28 Rimuovere la seconda vaschetta di Apiguard.
Non togliere le strisce.

Giorno 42 controllare la caduta della varroa ed eventualmente lasciare
le strisce fino alla decima settimana (70gg). Si consiglia di aspettare
qualche giorno, prima di aggiungere sulle famiglie eventuali melari.

 

apiguard

Informazioni aggiuntive

Peso0.1 kg
Dimensioni14 × 35 × 1 cm