BEE ETHIC Salvare le api senza alcuna soluzione chimica, una bella idea!

Published By on 25 Luglio 2020 Categories: Blog

Bee Ethic e Consorzio Con Le Api

Il sistema BeeEthic uccide la Varroa riscaldando l’alveare a 42 ° C (108 F ) direttamente nella sua fase di riproduzione, all’interno della covata delle api, fermandone così la pericolosa riproduzione.

La Varroa è anche un vettore di virus, con Bee Ethic, si scongiura la trasmissione virale;

la colonia sarà più sana e più produttiva.

Il “cervello” del sistema BeeEthic è un’unità elettronica di controllo, integrata direttamente nel telaino:

il microchip effettua i trattamenti anti-Varroa quando sono necessari aiutando anche le api a controllare la temperatura della covata,

soprattutto durante le variazioni rapide a causa dei repentini cambiamenti climatici.

Grazie ai trattamenti ripetuti automaticamente per tutta la stagione (ad ogni ciclo di covata) , le api nasceranno senza varroa e quindi più sane!

Rimuovendo la Varroa dalla covata, abbassiamo il rischio di virus che vengono trasportati dall’acaro (DWV, ABV, IAPV, KBV CBPV ecc.). 

Bee ethic è stato riconosciuto e finanziato tramite il Reg 1308/2013 – OCM Miele, come valida biotecnica contro la Varroa da numerose Regioni Italiane.

La produzione integrata diviene obbligatoria in tutta Europa dal 1 gennaio 2014, ai sensi della Decisione CE del 30-12-1996, All. 1 – Norme OILB.

ECOCOMPATIBILE ED AUTOSUFFICIENTE

 

Bee Ethic ha l’ecosostenibilità nel proprio DNA e gli apiari sono spesso posizionati in luoghi remoti, lontani dalle forniture elettriche perciò il nostro sistema è dotato di un sistema a pannelli solari che rende il trattamento completamente autosufficiente dal punto vista energetico. Per chi avesse esigenze diverse però è possibile utilizzare Bee Ethic collegandolo comodamente ad una normale presa domestica.

Gli  apicoltori potranno tornare ai vecchi tempi, quando la Varroa non aveva colonizzato l’Apis Mellifera,  rispettando le api e l’ambiente, risparmiando il proprio tempo e guadagnando di più 

One thought on “BEE ETHIC Salvare le api senza alcuna soluzione chimica, una bella idea!”

  1. gianfausto de dominicis ha detto:

    fantastico, da provare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *